Marche, Spiaggia
 
 

SPECIALE CONSIGLIO IN DIRETTA / 2

ALL’ESAME LA PROPOSTA DI LEGGE PER L’ISTITUZIONE DELLA STAZIONE UNICA APPALTANTE. La relatrice di maggioranza, Rosalba Ortenzi: “Le Marche tra le prime regioni d’Italia ad attivare questa struttura altamente specializzata”. Il relatore di minoranza Enzo Marangoni: "Utile per prevenire le possibili infiltrazioni della criminalità nel settore degli appalti pubblici".

ore 11,40

Chiusa la lunga parentesi iniziale dedicata alle interrogazioni, il Consiglio regionale è passato ad esaminare la proposta di legge sulla SUAM, la stazione unica appaltante della Regione Marche. La relatrice di maggioranza, Rosalba Ortenzi (Pd), ha sottolineato l’elemento di novità della legge, rappresentato da una centrale unica che andrà a semplificare e razionalizzare le procedure di appalto per l’assegnazione dei lavori pubblici. “Una svolta importante sul piano della Governance, della trasparenza e dell’economicità” ha concluso la consigliera Ortenzi. Da parte sua il relatore di minoranza, Enzo Marangoni (Popolo e Territorio, Libertà e Autonomia) ha evidenziato il valore della legge sul piano del contenimento dei costi. “Una importante innovazione – ha aggiunto – utile anche a contrastare e prevenire le possibili infiltrazioni malavitose nel settore degli appalti”. In corso gli interventi dei diversi consiglieri. (l.b.)
Martedì 8 Maggio 2012
 
 
Consiglio regionale Assemblea legislativa – P.zza Cavour, 23 60121 Ancona - C.F. 80006310421 - Tel. 071/22981 - Fax -071/2298539