Leggi e regolamenti regionali
Estremi del documento | Vai al testo storico |Iter della legge


Atto:LEGGE REGIONALE 28 agosto 2018, n. 35
Titolo:Modifiche alle leggi regionali 13 maggio 2003, n. 9 “Disciplina per la realizzazione e gestione dei servizi per l'infanzia, per l'adolescenza e per il sostegno alle funzioni genitoriali e alle famiglie e modifica della Legge regionale 12 aprile 1995, n. 46 concernente: 'Promozione e coordinamento delle politiche di intervento in favore dei giovani e degli adolescenti'" e 9 agosto 2017, n. 28 “Disposizioni relative all’esercizio delle funzioni regionali concernenti la prevenzione vaccinale”.
Pubblicazione:( B.U. 30 agosto 2018, n. 74 )
Stato:Vigente
Tema: SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA’
Settore:SANITA’
Materia:Disposizioni generali

Sommario




Art. 1
(Modifica alla l.r. 9/2003)

1. ..........................................................................

Nota relativa all'articolo 1
Il comma 1 aggiunge i commi 4 bis e 4 ter all'art. 11, l.r. 13 maggio 2003, n. 9.

Art. 2
(Sostituzione del titolo della l.r. 28/2017)

1. ..........................................................................

Nota relativa all'articolo 2
Il comma 1 sostituisce il titolo della l.r. 9 agosto 2017, n. 28.

Art. 3
(Sostituzione dell'articolo 1 della l.r. 28/2017)

1. ..........................................................................


Nota relativa all'articolo 3
Il comma 1 sostituisce l'art. 1, l.r. 9 agosto 2017, n. 28.

Art. 4
(Inserimento dell'articolo 1 bis nella l.r. 28/2017)

1. ..........................................................................

Nota relativa all'articolo 4
Il comma 1 aggiunge l'art. 1 bis, l.r. 9 agosto 2017, n. 28.

Art. 5
(Modifica all'articolo 3 della l.r. 28/2017)

1. ..........................................................................

Nota relativa all'articolo 5
Il comma 1 sostituisce la lett. d) del comma 1 dell'art. 3, l.r. 9 agosto 2017, n. 28.

Art. 6
(Invarianza finanziaria)

1. Dall’applicazione di questa legge non derivano né possono derivare nuovi o maggiori oneri a carico del bilancio della Regione e alla sua attuazione si provvede con le risorse umane, strumentali e finanziarie previste dalla legislazione vigente.


Art. 7
(Dichiarazione d'urgenza)

1. Questa legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.