COORDINAMENTO NAZIONALE DELLE COMMISSIONI SALUTE

Nuovo organismo di cui si è dotata la Conferenza nazionale dei Presidenti delle Assemblee legislative italiane, anche alla luce dell’emergenza pandemica. All’iniziativa hanno partecipato, in collegamento da remoto, i Presidenti del Consiglio, Dino Latini, e della Commissione sanità, Elena Leonardi

Insediamento ufficiale a Roma del Coordinamento delle Commissioni salute delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome. All’iniziativa hanno partecipato, in collegamento da remoto, i Presidenti del Consiglio, Dino Latini, e quello della Commissione sanità, Elena Leonardi. “Si tratta di un nuovo organismo – specifica Latini – di cui la Conferenza ha voluto dotarsi alla luce dell’emergenza pandemica, ma anche per mettere in luce tutto il significativo lavoro svolto dalle Commissioni salute, che operano in sinergia con gli assessorati regionali”. Sarà proprio il Coordinamento a prendere in esame la proposta avanzata nelle scorse settimane dal Presidente per una legge di sostegno agli invalidi da Covid 19.
Numerose le criticità poste sul piatto della bilancia. In particolare, la Presidente della Commissione sanità, Elena Leonardi, si è soffermata sulle questioni del personale, della medicina sul territorio e sulle problematiche delle aree interne, che sono una delle peculiarità delle Marche. Da parte della stessa Leonardi anche il richiamo alla necessità di procedere verso il recupero di tutte le prestazioni sanitarie ordinarie.
Nel corso dell’incontro sono state poste altresì le basi per un lavoro di scambio di esperienze e di individuazione di tematiche e modalità sulle quali focalizzare l’impegno dei prossimi mesi. Il Coordinamento tornerà a riunirsi a luglio

A.Is.
Comunicato n.139, Giovedì 10 Giugno 2021