Testata sito

 

CONSIGLIO IN DIRETTA / 5

DIRITTO ALLO STUDIO, VIA LIBERA AL PIANO. Licenziato dall’Aula l’atto amministrativo relativo al Piano triennale 2020/2023. Obiettivo di consolidare e migliorare i risultati ottenuti da Regione e da Erdis, nonostante il contesto negativo determinato da crisi economica e pandemia.

Via libera per “Piano regionale per il diritto allo studio per il triennio 2020-2023” con votazione a maggioranza, nessun contrario e tre astenuti. La proposta di atto amministrativo, a iniziativa della Giunta regionale, fissa gli obiettivi e gli indirizzi generali, le priorità degli interventi, i criteri e le condizioni per l’attribuzione delle prestazioni per garantire il diritto allo studio alla popolazione studentesca. Il sistema di governance integrato e rafforzato (ERDIS) ha consentito di meglio perseguire gli obiettivi prefissati nel precedente Piano. Obiettivi che si punta a consolidare e migliorare proprio attraverso il ruolo degli attori principali del diritto allo studio regionale, Regione e Erdis, chiamati anche a coinvolgere nel processo condiviso e cooperativo i soggetti operanti nel mondo della scuola. Nel documento viene tenuto conto anche dell’impatto che Covid-19 e crisi economica avranno nel contesto sociale riferito a famiglie e scuola. Il provvedimento è stato illustrato dai consiglieri Francesco Giacinti (Pd) e Gianni Maggi (M5S).
Martedì 30 Giugno 2020
 

 
 
Consiglio - Assemblea legislativa delle Marche
Piazza Cavour 23 - 60121 Ancona
TEL. 07122981  FAX 0712298203  PEC assemblea.marche@emarche.it
Codice Fiscale  80006310421