DUE GIORNI DI LUTTO REGIONALE, BANDIERA A MEZZ’ASTA
Proclamato per il 16 e 17 settembre. Vittime e ingenti danni provocati dall’alluvione in diversi comuni del territorio a Nord delle Marche. Numerosi i messaggi di solidarietŕ e offerta di aiuto arrivati da tutta Italia. Il Consiglio dei Ministri ha deliberato lo stato di emergenza
Due giorni di lutto regionale, il 16 e 17 settembre, per le vittime dell’alluvione. Il Presidente della Giunta ha sottoscritto il relativo decreto di proclamazione. Bandiera della Regione Marche a mezz’asta in tutti gli edifici pubblici. Numerosi i messaggi di solidarietŕ e offerta di aiuto arrivati da tutta Italia. Ingenti i danni in diversi Comuni. Oltre a Senigallia, particolarmente colpiti i Comuni dell’entroterra nel Nord delle Marche. Nello specifico Cantiano, Cagli, Frontone, Pergola, Serra Sant’Abbondio in Provincia di Pesaro Urbino e Sassoferrato, Arcevia, Ostra, Serra de Conti, Barbara, Trecastelli, Corinaldo in provincia di Ancona. In piena operativitŕ la macchina dei soccorsi. Il Coonsiglio dei Ministri ha deliberato lo stato di emergenza.
Venerdì 16 Settembre 2022