Resoconto seduta n.169 del 09/02/2010

SEDUTA N. 169 DEL 9 FEBBRAIO 2010


Presidenza del Presidente
Raffaele Bucciarelli


La seduta inizia alle ore 10,30


Comunicazioni del Presidente

PRESIDENTE. Buongiorno a tutte e a tutti, prego le Consigliere e i Consiglieri di prendere posto. Salutiamo innanzitutto l’Istituto comprensivo Tacchi Venturi di San Severino, benvenuti in Assemblea legislativa. Abbiamo sempre detto che questo è il luogo della democrazia dove tutte le marchigiane e tutti i marchigiani sono rappresentati, quindi la vostra presenza ci fa particolarmente piacere.
Do per letto il processo verbale della seduta n. 168 dell'8 febbraio 2010, il quale, ove non vi siano obiezioni, si intende approvato ai sensi dell'articolo 29 del regolamento interno.
E' stata presentata la seguente proposta di atto amministrativo:
- n. 151/10, in data 5 febbraio 2010, ad iniziativa della Giunta regionale, concernente: "L.r 7/2009, art. 3 piano per le attività cinematografiche. Anno 2010. Capitolo 53103108 euro 150.000,00 - Capitolo 53103111 euro 200.000,00. Bilancio 2010", assegnata alla I Commissione in sede referente, alla II Commissione per il parere ai sensi dell'articolo 69 del regolamento interno, al Consiglio delle autonomie locali per l'espressione del parere ai sensi dell'art. 11, comma 2, della legge regionale n. 4/2007 e al Consiglio regionale dell'economia e del lavoro per l'espressione del parere ai sensi dell'articolo 4, comma 1, lett. b) della legge regionale n. 15/2008.
E' stata presentata la seguente mozione:
- n. 406/10, del Consigliere Brini: "Realizzazione di una discarica per rifiuti speciali non pericolosi nel Comune di Appignano”.


Sull'ordine del giorno

PRESIDENTE. Ha la parola il Consigliere Brini.

Ottavio BRINI. Presidente, chiedo l’iscrizione all’ordine del giorno della mozione n. 406, poc’anzi annunciata, che riguarda la realizzazione di una discarica per rifiuti speciali non pericolosi nel Comune di Appignano.

PRESIDENTE. Ha la parola il Consigliere Procaccini.

Cesare PROCACCINI. Presidente, sullo stesso argomento c’è anche la mozione n. 403, a firma del sottoscritto e della Consigliera Giannini, che è stata presentata tempo fa. Quindi ne chiedo l’iscrizione in quanto sarebbe opportuno discuterla in maniera abbinata a quella testè richiesta dal Consigliere Brini.


Sull’ordine dei lavori

PRESIDENTE. Ha la parola la Consigliera Ortenzi.

Rosalba ORTENZI. Presidente, io invece vorrei chiedere l’anticipazione della mozione n. 372 riguardante il potenziamento personale di polizia autostradale e stradale della nuova provincia di Fermo, visto che è da tanto presente in agenda.


Modifiche ordine del giorno e ordine dei lavori
(Votazione)

PRESIDENTE. Pongo in votazione la proposta di discutere in modo abbinato le mozioni n. 403 e n. 406 in merito alla discarica di Appignano.

(L’Assemblea legislativa approva)

Pongo ora in votazione la richiesta di anticipo della discussione della mozione n. 372 formulata dalla Consigliera Ortenzi. Ovviamente questa discussione avverrà dopo aver votato la proposta di atto amministrativo n. 132 da cui dobbiamo riprendere i lavori di questa mattina.

(L’Assemblea legislativa approva)


Proposta di atto amministrativo n. 132
della Giunta regionale
“Piano regionale del trasporto pubblico locale – legge regionale 24 dicembre 1998, n. 45, articoli 10 e 11”
(Votazione sospesa)
(Discussione nella seduta n. 168 dell’8 febbraio 2010)

PRESIDENTE. L'ordine del giorno reca la proposta di atto amministrativo n. 132 ad iniziativa della Giunta regionale (...) Prego Consigliere Massi.

Francesco MASSI GENTILONI SILVERI. Presidente, pongo il problema di una proroga della scadenza dei termini per la presentazione di alcuni emendamenti, ad esempio quelli sui progetti sanità, ecc..

PRESIDENTE. Consigliere, in base al regolamento gli emendamenti devono essere presentati ventiquattro ore prima dell’esame degli articoli dell’atto, quindi presumibilmente dovevano essere presentati entro le ore 18 di ieri, però, sia se voteremo dopo le ore 18 della seduta odierna, sia se faremo nella seduta domani, tutti gli eventuali ulteriori emendamenti saranno ritenuti validi. Per cui vedremo.

Ha chiesto la parola il Consigliere Altomeni.

Michele ALTOMENI. Presidente, prima di iniziare la seduta ritengo sia opportuno verificare la presenza del numero legale.

PRESIDENTE. Procediamo alla verifica del numero legale.
Presenti: Altomeni, Benatti, Comi, D’Isidoro, Giannini, Lippi, Luchetti, Mammoli, Mollaroli, Ortenzi, Petrini, Ricci, Viventi.
Assenti: Amagliani, Badiali, Binci, Brandoni, Brini, Bucciarelli, Bugaro, Cesaroni, Ciriaci, D’Anna, Donati, Giannotti, Massi, Mezzolani, Minardi, Parrucci, Pistarelli, Procaccini, Natali, Rocchi, Romagnoli, Santori, Silvetti, Solazzi, Sordoni, Spacca, Tiberi.
Il numero legale non è garantito. In base al regolamento sospendo la seduta per un’ora.

La seduta è sospesa alle ore 10,40


La seduta riprende alle ore 11,40

PRESIDENTE. Riprendiamo i lavori, invito le Consigliere e i Consiglieri a prendere posto. Passiamo alla votazione della proposta di atto amministrativo n. 132. (…) Ha chiesto la parola il Consigliere Altomeni.

Michele ALTOMENI. Presidente, sarebbe opportuno verificare di nuovo il numero legale.

PRESIDENTE. Procediamo alla verifica del numero legale.
Presenti: Altomeni, Benatti, Bucciarelli, D’Isidoro, Giannini, Lippi, Luchetti, Mammoli, Mollaroli, Ortenzi, Petrini, Ricci, Rocchi.
Assenti: Amagliani, Badiali, Binci, Brandoni, Brini, Bugaro, Cesaroni, Ciriaci, Comi, D’Anna, Donati, Giannotti, Massi, Mezzolani, Minardi, Parrucci, Pistarelli, Procaccini, Natali, Romagnoli, Santori, Silvetti, Solazzi, Sordoni, Spacca, Tiberi, Viventi.
Il numero legale non è garantito. La seduta è tolta, riprendiamo i lavori domani alle ore 10,00.


La seduta termina alle ore 11,45