Aree tematiche
  • LEGGE REGIONALE 30 luglio 1974, n. 15 Abr.
    Calendario venatorio nella Regione Marche per l'annata 1974-1975.
  • LEGGE REGIONALE 30 aprile 1975, n. 28 Abr.
    Esercizio venatorio nella regione marche per l'annata 1975/1976.
  • LEGGE REGIONALE 9 agosto 1976, n. 22 Abr.
    Esercizio venatorio nella Regione Marche per l'annata 1976/1977
  • LEGGE REGIONALE 5 ottobre 1976, n. 30 Abr.
    Modifiche della legge regionale 9 agosto 1976, n. 22 avente ad oggetto "esercizio venatorio nella Regione Marche per l'annata 1976/1977".
  • LEGGE REGIONALE 3 agosto 1977, n. 30 Abr.
    Esercizio venatorio nella Regione Marche per l'annata 1977/78
  • LEGGE REGIONALE 18 luglio 1978, n. 15 Abr.
    Norme per l’esercizio venatorio nella Regione Marche per l’annata 1978/79.
  • LEGGE REGIONALE 21 giugno 1979, n. 24 Abr.
    Norme per il conseguimento dell'abilitazione all'esercizio venatorio.
  • LEGGE REGIONALE 11 agosto 1979, n. 25 Abr.
    Calendario venatorio regionale per l'annata 1979/80.
  • LEGGE REGIONALE 21 aprile 1980, n. 21 Abr.
    Modifica della legge n. 25 dell'11.8.1979 per l'adeguamento del calendario venatorio 1979/80 alla convenzione internazionale di Parigi concernente la protezione degli uccelli recepita dallo Stato italiano con legge 24.11.1978, n. 812.
  • LEGGE REGIONALE 11 agosto 1980, n. 51 Abr.
    Calendario venatorio 1980/81
  • LEGGE REGIONALE 22 luglio 1981, n. 17 Abr.
    Calendario venatorio 1981/1982.
  • LEGGE REGIONALE 19 luglio 1982, n. 27 Abr.
    Calendario venatorio 1982/1983.
  • LEGGE REGIONALE 10 dicembre 1982, n. 42 Abr.
    Modifica del VII comma dell'articolo 5 della L.R. 21 giugno 1979, n. 24 concernente l'esame di abilitazione all'esercizio venatorio.
  • LEGGE REGIONALE 29 marzo 1983, n. 8 Abr.
    Norme per la protezione e la tutela della fauna e per la disciplina della caccia.
  • LEGGE REGIONALE 14 luglio 1988, n. 24 Abr.
    Provvedimenti provvisori di modifica e istituzione degli ambiti territoriali protetti di cui alla L.R. 29 marzo 1983 n. 8 in attesa dell'approvazione del piano faunistico venatorio.
  • LEGGE REGIONALE 18 luglio 1991, n. 20 Abr.
    Modifica della L.R. 29 marzo 1983, n. 8 - Articolo 28 concernente norme per la tutela della fauna e per la disciplina della caccia.
  • LEGGE REGIONALE 19 luglio 1992, n. 30 Abr.
    Modifica della L.R. 29 marzo 1983, n. 8 in applicazione della legge 14 agosto 1991, n. 281 legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo.
  • LEGGE REGIONALE 05 gennaio 1995, n. 7

    Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria.

  • LEGGE REGIONALE 5 gennaio 1995, n. 8
    Modifica della Legge Regionale approvata dal Consiglio Regionale nella seduta del 14 dicembre 1994 avente ad oggetto: "Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria".
  • LEGGE REGIONALE 16 luglio 2007, n. 8
    Disciplina delle deroghe previste dalla direttiva 79/409/CEE del 2 aprile 1979 e dell'articolo 19 bis della legge 11 febbraio 1992, n. 157 "Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio" e modifica alla legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 "Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria"
  • LEGGE REGIONALE 18 luglio 2011, n. 15
    Modifiche alla Legge Regionale 5 gennaio 1995, n. 7 "Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria"
  • LEGGE REGIONALE 10 aprile 2012, n. 7
    Ulteriori modifiche alla Legge Regionale 5 gennaio 1995, n. 7: "Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria"
  • LEGGE REGIONALE 01 agosto 2012, n. 27
    Ulteriori modifiche alla Legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7: "Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attivita'  venatoria" e modifica alla Legge regionale 10 aprile 2012, n. 7
  • LEGGE REGIONALE 02 agosto 2013, n. 25
    Modifiche alla Legge Regionale 5 Gennaio 1995, N. 7 “Norme per la Protezione della Fauna Selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria”
  • LEGGE REGIONALE 23 dicembre 2013, n. 51
    Modifiche alla legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 “Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria”
  • LEGGE REGIONALE 17 novembre 2014, n. 30
    Modifiche alla legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 “Norme per la protezione della Fauna Selvatica e per la Tutela dell’Equilibrio Ambientale e Disciplina dell’Attività Venatoria”
  • LEGGE REGIONALE 09 marzo 2015, n. 7
    Modifiche alla legge regionale 16 luglio 2007, n. 8 “Disciplina delle deroghe previste dalla direttiva 79/409/CEE del 2 aprile 1979 e dell’articolo 19 bis della legge 11 febbraio 1992, n. 157 ‘Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio’ e modifica alla legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 ‘Norme per la protezione della fauna Selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria’”
  • LEGGE REGIONALE 30 dicembre 2016, n. 37
    Misure urgenti di adeguamento della legislazione regionale
  • LEGGE REGIONALE 29 marzo 2017, n. 10
    Anticipazione finanziaria per spese in materia venatoria.
  • LEGGE REGIONALE 7 novembre 2018, n. 44
    Modifiche alla legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 "Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria" e disposizioni urgenti sulla pianificazione faunistico-venatoria.
  • LEGGE REGIONALE 12 dicembre 2018, n. 46
    Modifiche urgenti alla legge regionale 7 novembre 2018, n. 44: “Modifiche alla legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 ‘Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria’ e disposizioni urgenti sulla pianificazione faunistico-venatoria”.
  • REGOLAMENTO REGIONALE 18 maggio 1982, n. 12 Abr.
    Disciplina delle aziende faunistico-venatorie di cui all'art. 36 della legge 27 dicembre 1977, n. 968.
  • REGOLAMENTO REGIONALE 12 aprile 1984, n. 15 Abr.
    Disciplina delle aziende faunistico venatorie di cui all'articolo 9 della L.R. 29 marzo 1983, n. 8.
  • REGOLAMENTO REGIONALE 13 aprile 1984, n. 16
    Cattura della fauna a scopo amatoriale prevista dal primo comma dell' articolo 15 della L.R. 29 marzo 1983, n. 8.
  • REGOLAMENTO REGIONALE 9 ottobre 1995, n. 41
    Disciplina delle aziende faunistico-venatorie e delle aziende agri-turistico venatorie.
  • REGOLAMENTO REGIONALE 12 gennaio 1996, n. 42
    Disciplina degli allevamenti di fauna selvatica, dei cani da caccia e della detenzione e l'uso dei richiami vivi, in attuazione degli articoli 23 e 32 della L.R. 5 gennaio 1995, n. 7.
  • REGOLAMENTO REGIONALE 2 febbraio 2006, n. 1
    Modifiche ed integrazioni al regolamento regionale 9 ottobre 1995, n. 41 "Disciplina delle aziende faunistico-venatorie e delle aziende agrituristico-venatorie".
  • REGOLAMENTO REGIONALE 23 marzo 2012, n. 3
    Disciplina per la gestione degli ungulati nel territorio regionale, in attuazione della legge regionale, 5 gennaio 1995, n. 7 (Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria)
  • REGOLAMENTO REGIONALE 17 maggio 2012, n. 5
    Modifica del regolamento regionale 23 marzo 2012, n. 3 “Disciplina per la gestione degli ungulati nel territorio regionale, in attuazione della Legge regionale, 5 gennaio 1995, n. 7 (Norme per la protezione della fauna selvatica e per l’esercizio dell’attività venatoria)”
  • REGOLAMENTO REGIONALE 13 marzo 2013, n. 1 Abr.
    Risarcimento dei danni prodotti dalla fauna selvatica e nell’esercizio dell’attività venatoria in attuazione dell’articolo 34 della Legge Regionale 5 gennaio 1995, n. 7 (norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria)
  • REGOLAMENTO REGIONALE 13 marzo 2013, n. 2
    Ulteriori modifiche al regolamento regionale 23 marzo 2012, n. 3: “disciplina per la gestione degli ungulati nel territorio regionale, in attuazione della legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 (norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria)”
  • REGOLAMENTO REGIONALE 25 gennaio 2017, n. 1
    Modifica ulteriore al regolamento regionale 23 marzo 2012, n. 3: “Disciplina per la gestione degli ungulati nel territorio regionale, in attuazione della legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 (norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria)”.
  • REGOLAMENTO REGIONALE 22 maggio 2018, n. 4
    Modifica dell'articolo 7 del Regolamento Regionale 23 marzo 2012, n. 3 (Disciplina per la gestione degli ungulati nel territorio regionale, in attuazione della Legge Regionale 5 gennaio 1995, n. 7 "Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell'attività venatoria").
  • REGOLAMENTO REGIONALE 10 giugno 2019, n. 3
    Risarcimento dei danni arrecati dalla fauna selvatica e dall'esercizio dell'attività venatoria in attuazione dell'articolo 34 della legge regionale4 5 gennaio 1995 n. 7 (Norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell'equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria).
  • REGOLAMENTO REGIONALE 3 ottobre 2019, n. 4
    Modifiche del Regolamento regionale 9 ottobre 1995, n. 41 “Disciplina delle aziende faunistico-venatorie e delle aziende agri-turistico venatorie”
  • REGOLAMENTO REGIONALE 10 agosto 2020, n. 8
    Modifiche degli articoli 6 e 13 del regolamento regionale 23 marzo 2012, n. 3 (disciplina per la gestione degli ungulati nel territorio regionale, in attuazione della legge regionale 5 gennaio 1995, n. 7 “norme per la protezione della fauna selvatica e per la tutela dell’equilibrio ambientale e disciplina dell’attività venatoria”)